Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

LO SGUARDO DEGLI ARCANGELI

Foto via web

Arde il fuoco blu di

MICHAEL

le lingue rosse e purificatrici

convergono in brillanti raggi

nella spada di luce che purifica ogni cosa.

Nello smeraldo brilla

RAFHAEL

nell’aria e nel vento si libra in ogni dove

con carezzovole autorità

difende ogni respiro dell’umanità.

Scorre l’acqua che ricopre il mondo

gorgheggiando lievemente si lascia accarezzare

da chi da sempre la sa governare.

GABRIEL

senza la tua sacra alchimia

la Terra sarebbe arida e amarica,

Acqua di vita fonte naturale

senza di te non si può stare.

Sorride la natura al passaggio di

URIELE

tutore di ogni bellezza

sulla stella più bella, la TERRA.

Ogni arte l’appartiene

e ne fa uso quando aduna

nella sua irruente tranquillità

confluisce le forze in contrasto

in scintille di carità.

In lui confida la vibrante natura

quando con autorità comunica al mondo

la bellezza che è sita nel Sole

Padre e Signore di ogni ragione.

Quattro Arcangeli

che dall’origine proteggono il creato

per far si che la madre Terra

generi figli di soave natura.

L’insieme fluirà nell’avvenire

in un silenzio che si potrà udire.

©️ Emyly Cabor

Pubblicità

Autore: Emyly Cabor

UNA INDACO, CON UNA CHITARRA E MILLE COLORI Musicista - Restauratrice - Pittrice - Poetessa -

17 pensieri riguardo “LO SGUARDO DEGLI ARCANGELI”

  1. Gli angeli mi hanno sempre emozionata anche se creature ancestrali , l’angelica purezza dà sempre tenerezza e anche se non credente mi animo di dolcezza e penso con tristezza alla mia sorellina volata in cielo piccolina… Un abbraccio e dolce notte… Bello il dipinto di tenue pennellate per angeliche presenze come pure i versi 🤗😴💤💝

    Piace a 3 people

  2. Percepisco anche io, dalle tue parole, coerenza con il contenuto, pace soddisfatta di senso e bellezza. E la mia amica Lyth si sbaglia: proteggono il creato anche dagli uomini, quando si comportano stolidamente come forze distruttive, quasi cancro invasivo e malefico. Ma loro (noi) fanno così quando trascurano il senso della parola che tu giustamente usi; non un vago “mondo”, ma “creato” (fatto da chi ha fatto angeli e uomini). Che poi è UNI-verso. Perdonami, ma da un annetto sto preparando una mia roba su angeli e uomini, quindi queste cose mi appassionano. Grazie per le parole.

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: